Modelli di Rete

In tutti i modelli la rete internet non può ospitare dei server, la comunicazione avviene come descritto nella sezione “Come comunicare con Internet”.

RUPAR Cloud CSI.

Questo tipo di modello di rete è stato pensato per ospitare gli asset del CSI, utilizzati per erogare servizi per i propri clienti. L’immagine sottostante descrive le possibili comunicazioni di rete:

../../_images/Modelli-rete.png

Sono presenti tre reti:

  • Internet, si riferisce ad un piano di indirizzamento pubblico;
  • Front-end (RUPAR), si riferisce ad indirizzi della rete RUPAR per condividere ed accedere a sistemi e servizi con altri Enti della PA; questi sistemi possono essere raggiunti dalla rete internet tramite NAT e Bilanciatore;
  • Back-end (RUPAR), si riferisce ad indirizzi IP privati non raggiungibili tramite internet e che consentono la comunicazione solo con sistemi e servizi sulla stessa sotto ret o con la front-end corrispondente.

RUPAR Cloud ENTI.

Questo tipo di modello è stato ideato per ospitare i servizi degli Enti che intendono avvalersi del cloud del CSI. L’immagine sottostate descrive le possibili comunicazioni di rete:

../../_images/Modelli-rete-cloud-enti.png

Sono presenti due reti:

  • Internet, si riferisce ad un piano di indirizzamento pubblico;
  • Front-end (RUPAR), si riferisce ad indirizzi della rete RUPAR per condividere ed accedere a sistemi e servizi con altri Enti della PA o del CSI; questi sistemi possono essere raggiunti dalla rete internet tramite NAT e Bilanciatore

Private Cloud – Internet.

Questo tipo di modello è idoneo per gli Enti non in RUPAR o per le aziende che intendono utilizzare il CSI come proprio Cloud Provider.

../../_images/Modelli-rete-cloud-internet.png

Sono presenti due reti: - Internet, si riferisce ad un piano di indirizzamento pubblico; - Privata, si riferisce ad indirizzi privati (non RUPAR) con i quali è possibile comunicare solo all’interno di questa sottorete o con Internet.

Private Cloud – RUPAR.

Questo tipo di modello è funzionale per gli Enti che sono in RUPAR, che hanno un proprio accesso verso Internet e che vogliono usarlo per i propri servizi ospitati sul Cloud del CSI.

L’immagine sottostante descrive questo scenario:

../../_images/Modelli-rete-private-cloud-rupar.png
  • RUPAR, si riferisce ad un piano di indirizzamento RUPAR dell’Ente;
  • Privata, si riferisce ad indirizzi privati (non RUPAR) con i quali è possibile comunicare solo all’interno di questa sottorete o con la rete RUPAR dell’Ente.